#andràtuttobene- Cronaca di una primavera- di Denata Ndreca

0
193

Capovolto il cielo,

il blu, la meraviglia.

Dio che silenzio –

Italia bella, mia.

 

I bambini svuotano le strade,

le svestono dai rumori.

#Andràtuttobene

scrivono sulle lenzuola –

con i lori colori.

 

E le stazioni dei treni

registrano nella memoria

delle assenze

gli abbracci mancati degli amanti –

le poesie perse.

 

I bar sono chiusi.

Lontano dalla strada –

l’odore del caffè.

I preti – soli – davanti agli altari,

le chiese sono vuote –

la messa non c’è.

Nelle finestre riprendono vita –

le bandiere a tre colori,

chi canta una canzone, chi dipinge –

sogni.

 

Mentre gli alberi si preparano

alla primavera – a venire in fiore,

e la terra a donarci –

i frutti del suo amore.

 

#Andràtuttobene – Cronaca di una primavera

 

Denata Ndreca

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui