Addio a Bort, il vignettista de “Le ultime parole famose”

Gennaio 21, 2019 0 Comments Cultura , Fumetto 333 Views
Addio a Bort, il vignettista de “Le ultime parole famose”

L’eleganza del tratto della sua matita- di Sergio Del Vecchio-

 

E’ morto a 92 anni ad Alessandria, Mario Bortolato, dove ha anche realizzato le sue ultime tavole preparate con mano ferma per la mobilitazione artistica #SaveBorsalino, iniziativa tesa a salvare la storica fabbrica di cappelli. Quante volte parlando di “ultime parole famose” abbiamo pensato a lui, conosciuto con lo pseudonimo di “Bort”,  il disegnatore, fumettista, vignettista de “La Settimana Enigmistica” per circa un trentennio? Riusciva sempre a strapparci sorrisi, con le sue linee pulite, i tratti felici e canzonatori con cui è riuscito a tratteggiare la società attuale, la famiglia, la coppia dei nostri giorni.

 

Nato a Salzano, in provincia di Venezia, ad Alessandria si laureò in Giurisprudenza ma la passione per il disegno fu dirompente ed  esordì negli anni 50 sul Mar’Aurelio. Non mancarono collaborazioni importanti con Grazia, Famiglia cristiana, Milleleibri, Domenica quiz, Relax. Autore di alcuni libri, attraverso il gruppo Disegnatori Riuniti, creato e diretto da Cassio Mosetti, ha pubblicato i suoi lavori su riviste di tutto il mondo. Originale, seppe creare personaggi e situazioni che sapevano piacere a grandi e piccoli, sapevano far sorridere.Ci mancherà Bort, ci mancherà la sua freschezza stilistica, la sua ironia, la sua eleganza. In un mondo di immagini anche troppo caricate, la semplicità delle sue tavole ci ricorderà di un mondo in cui la bellezza si riusciva ad esprimere anche con l’essenzialità di pochi tratti.

 

 

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply