Prostituzione maschile: adescava le sue vittime e le derubava. Arrestato.

0
1

Dalla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Salerno, è stato emesso ordine di esecuzione per la carcerazione di un 37enne salernitano, M.B., conosciuto negli ambienti della prostituzione maschile. A suo carico risultano numerose sentenze di condanna, pronunciate per reati in materia di stupefacenti, furto e rapine. Queste ultime sono state commesse a Salerno, precisamente nella zona dello Stadio Arechi. L’uomo, era solito adescare le sue vittime con l’ intento di consumare un rapporto sessuale, poi le immobilizzava usando violenza e si impossessava dei loro averi. Rintracciato dal Personale della Polizia presso l’abitazione materna, dopo le incombenze di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui