Voleva sedare una rissa tra cittadini egiziani: aggredita agente di Polizia Municipale sul Lungomare

0
53

Per Imma Vietri, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale : ” Cosa succederà durante il periodo natalizio?”- di Antonietta Doria-

Ieri sera, violenza nella violenza. Un’agente di polizia è stata aggredita sul Lungomare cittadino mentre cercava di sedare una rissa tra cittadini egiziani tra cui  vi era anche un minorenne. L’agente è stata ferita e portata in ospedale per le cure del caso.

“Solidarietà all’agente di polizia locale aggredita nel tentativo di sedare una rissa tra egiziani sul Lungomare Trieste a Salerno e all’intero corpo, vittime impotenti dell’emergenza immigrati”. È quanto dichiara Imma Vietri, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“I continui episodi di violenza -spiega- dimostrano che siamo di fronte ad un fenomeno che diviene giorno dopo giorno sempre più ingestibile. Quello di ieri pomeriggio, a cui ho assistito personalmente, è soltanto l’ultimo di una lunga serie. Non vorremmo che per dare spazio in città agli extracomunitari sia necessario mettere il coprifuoco”.

“Cosa succederà durante il periodo natalizio? – conclude Vietri -. La situazione rischia seriamente di diventare fuori controllo. Le istituzioni aprano gli occhi e pongano rimedio ad un problema da loro stesse provocato. La responsabilità del Pd sul disastro immigrati è sotto gli occhi di tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui