Violenta lite in Corso Garibaldi: denunciati due africani di Mali

0
0

Nella giornata di ieri è giunta segnalazione al 113 di una lite tra extracomunitari in Corso Garibaldi. Giunti sul posto gli agenti della Volante hanno riscontrato la presenza di due fratelli africani del Mali, B.J. di 21 anni e D.C. di 23 anni, il primo ferito alla mano, il secondo alla testa. Dalla ricostruzione dei fatti è stato accertato che i due fratelli nel corso di una lite si erano feriti usando una bottiglia di vetro come arma impropria. I due sono stati accompagnati in Questura per le indagini del caso e per gli accertamenti della loro posizione in relazione alla legge sull’immigrazione. I due sono stati entrambi denunciati per lesioni aggravate, B.L, anche per l’inosservanza di un decreto di espulsione dal territorio nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui