ASL Salerno: Vaccinazioni a persone di età inferiore ai 60 anni, a non elevata fragilità

0
17

Vaccinazione alle persone di età inferiore a 60 anni con comorbidità senza connotazione di gravità (non elevata fragilità)

L’Asl Salerno informa i cittadini che presentano comorbidità senza connotazione di gravità (non elevata fragilità), di età inferiore a 60 anni, che l’inserimento in piattaforma avviene esclusivamente attraverso il Medico di Medicina Generale (medico di famiglia), secondo quanto previsto dalle “Raccomandazioni sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19.

Si ricorda che nella Categoria 4 “Persone con comorbidità di età inferiore ai 60 anni senza quella connotazione di gravità riportata per la fragilità”, sono incluse le persone affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di COVID-19, seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili (ad elevata fragilità).

In gran parte, le tipologie di patologie prese in considerazione sono le medesime
assunte per le persone estremamente vulnerabili, ma il livello di gravità considerato è inferiore.

Aree di patologia: Malattie respiratorie, cardiocircolatorie, neurologiche, diabete, altre endocrinopatie, HIV, insufficienza renale, patologie renali, ipertensione arteriosa,, malattie autoimmuni, immunodeficienze primitive, malattia epatica, malattia cerebrovascolare, patologia oncologica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui