Ucciso dalla Polizia l’attentatore di Strasburgo

0
1

E’ stato ucciso a colpi di arma da fuoco Cherif Chekatt, il 29 enne che lunedì a Strasburgo ha causato una tragedia per cui  tre  sono le vittime, una persona è  in stato di morte cerebrale, 13 feriti di cui 4 gravi e l’italiano Antonio Meglizzi in coma.

L’inneggiatore a Barrack “Allah Akbar” è morto  nel quartiere La Meinau. Erano 720 gli agenti di Polizia che gli davano la caccia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui