Sequestrati due Internet Point a Sapri e Caselle in Pittari

0
1

La Guardia di Finanza contro la raccolta illecita di scommesse-
Due internet point, uno a Sapri e l’altro a Caselle in Pittari, agivano come centri abusivi  di raccolta di scommesse, perché privi delle prescritte autorizzazioni, interponendosi tra la clientela ed il sistema di gioco. Questo è quanto scoperto dai Militari dell Tenenza di Sapri nell’ambito di un’operazione volta al contrasto della raccolta illecita di scommesse. Sono stati così sequestrati schede di gioco, palinsesti, computer e altro materiale attinente l’attività di raccolta scommesse abusivamente esercitata. Queste operazioni di sequestro si inquadrano in una più ampia azione di controllo che le Fiamme Gialle salernitane hanno condotto in questi mesi nei confronti di diversi internet point del Cilento. In tutta la zona, infatti,  veniva esercitata, di fatto, un attività di raccolta illecita di scommesse.

Antonietta Doria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui