Salerno: trovato coltello, sostanze stupefacenti, kalashnikov con cartucce.

0
176

Continuano i controlli

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato, sezione Volanti della Questura di Salerno, insieme ai poliziotti del reparto Prevenzione Crimine Campania, sono intervenuti in Via San Leonardo, presso un’area di parcheggio, fermando due autovetture ed i relativi occupanti, identificati, rispettivamente, per E. S., di anni 26, C. A. di anni 31
e D.S., di anni 29. A seguito delle perquisizioni personali e veicolari: E.S. è stato trovato in possesso di un
coltello a serramanico lungo 15 cm. ed è stato, pertanto, deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere; C.A. è stato sanzionato per guida senza patente ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo; D.S., trovato in possesso di sostanza stupefacente, è stato segnalato alla
locale Prefettura quale assuntore di droga, e contestualmente gli è stata ritirata la patente di guida.

Nella serata di ieri, poi,  la Squadra Mobile della Questura di Salerno, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un ventiduenne salernitano, Federico Galasso, già noto alla Squadra Mobile, poiché trovato, presso la sua abitazione, in possesso di un’arma da guerra, tipo kalashnikov, completo di caricatore con all’interno diciotto cartucce cal. 7,62×39. Il Galasso era già stato arrestato dalla Squadra Mobile poiché, agli inizi di aprile, era stato trovato in possesso di circa dieci grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina presso l’abitazione del noto pregiudicato Ciro Persico.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui