Salerno: taglio del nastro del Trincerone Est, opera da più di 10 milioni di euro

0
619

-di Sergio Del Vecchio-

Oltre 10 milioni di euro, questa la somma per i lavori realizzati al Trincerone Est, inaugurato stamane, nel cuore di Salerno, alla presenza del Sindaco Vincenzo Napoli,  del Vicesindaco e Assessore all’Urbanistica e alla Mobilità Domenico De Maio, del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Presenti anche il deputato Piero De Luca da poco nominato Vicecapogruppo del Partito Democratico alla Camera, l’ex assessore al Bilancio Roberto De Luca,  l’ex Vice Sindaco Eva Avossa, diventata parlamentare dopo le dimissioni di Minniti, Ermanno Guerra, ex Assessore alla Cultura del Comune di Salerno e il Consigliere comunale Rocco Galdi.

L’opera consiste in una “piastra di copertura dei binari ferroviari con predisposizione al collegamento viario parallelo alla linea ferrata da via L. Cacciatore a via dei Principati con opere in sottopasso per la predisposizione del collegamento viario parallelo alla linea ferrata da via M. Ripa a via Dalmazia.

Con un successivo stralcio di completamento, in fase di progettazione, saranno ultimate e rese fruibili le opere di collegamento viabilistico finale con via Dalmazia, da un lato, e tra via Cacciatore e via dei Principati dall’altro.”

Montato il palchetto con microfoni, poi non utilizzato, l’inaugurazione dà nuova vita ad una copertura dell’area di circa 4800 mq compresa tra via Nizza e via Balzico con la  realizzazione di una nuova piazza con 30 stalli di parcheggio auto a rotazione e superfici attrezzate per lo sport ed il tempo libero.

Il Governatore De Luca si è dichiarato molto soddisfatto per il completamento di un’opera iniziata molti anni fa con il primo tratto di copertura della ferrovia, senza nascondere le tante difficoltà incontrate, non solo tecniche, tra cui anche la sostituzione, in corso d’opera, della ditta aggiudicatrice dell’appalto.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui