Salerno: suicida a 40 anni con la gola tagliata lascia un bigglietto

0
51

Dolore a Salerno- di Antonietta Doria-

E’ stato trovato un biglietto che chiarisce almeno il fatto che si tratta di un suicido. La donna trovata morta nel suo appartamento, in un mare di sangue e con la gola tagliata,  avrebbe lasciato ad un foglio di carta le ultime parole per i suoi cari, parole che chiedono perdono per il gesto terribile che di lì a poco, avrebbe avuto il coraggio di compiere. Altri segni provocati dalla donna con un coltello da cucina sono stati ritrovati sul corpo della donna che sembra soffrisse di depressione.

Finisce così, nel più tragico dei modi, l’esistenza di questa donna di quarant’anni, sposata e senza figli. Il ritrovamento del corpo senza vita sul pavimento di casa è toccato al marito, di ritorno dal lavoro. Affranti dal dolore  familiari e amici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui