Salernitano trova ladro in casa. Paura in via Poseidonia.

0
8

Nuovo caso di furto a Salerno.

Non è stato uno scherzo di Pesce d’Aprile la segnalazione di un cittadino salernitano, stamane, in Questura in cui chiedeva l’immediato intervento delle Forze dell’Ordine dopo aver trovato un ladro nel suo appartamento.
Tutt’altro! Dobbiamo solo aggiungere alla lunga lista un nuovo tentativo di furto avvenuto, stavolta, in via Poseidonia stamane intorno alle ore 09,00.

Così l’immediato intervento del personale della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, diretto dal V.Q.A. D.ssa Rossana Trimarco, ha reso possibile acciuffare il malvivente, in stato di agitazione, identificato per S.K. di 36 anni, nato in Guinea, senza fissa dimora.
A nulla infatti erano s valsi i tentativi da parte della vittima di fermare il cittadino extracomunitario che si stava allontanando una volta scoperto.

Sottoposto a perquisizione gli agenti hanno potuto rinvenire in una tasca del malfattore il portafoglio della vittima contenente i suoi documenti personali e la somma di 100,00 euro, il tutto restituito al legittimo proprietario.

Tratto in arresto per furto aggravato in abitazione l’uomo è momentaneamente trattenuto in attesa del giudizio direttissimo che sarà celebrato nella mattinata di domani, 2 aprile, presso il Tribunale di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui