Per avverse condizioni meteo, rinviata “La mostra della Minerva”. La Presidente Baccari Cioffi “La dolcezza di maggio renderà lieto l’evento”

0
194

La mostra della Minerva, attesissima manifestazione in programma dal 14 al 16 Aprile prossimi, presso gli splendidi spazi della Villa Comunale di Salerno, a causa delle avverse condizioni meteo è stata rinviata al mese di maggio, al 26,27, 28

La Mostra, giunta alla sua XXI edizione  è organizzata dall’Associazione Hortus Magnus, la cui presidente è la Prof.ssa Clotilde Baccari Cioffi. L’Associazione nasce  1998 e deve il suo nome al voler sottolineare proprio il legame con la tradizione botanica e paesaggistica di Salerno, caratterizzata nei secoli passati da un’estesa presenza di giardini e orti, alcuni ancora esistenti, definiti complessivamente, con il termine “hortus magnus”. L’immagine, riportata nel logo dell’Associazione Hortus Magnus organizzatrice riproduce la “Colocasia Antiquorum”, pianta di cui Matteo Silvatico, insigne botanico della Scuola Medica Salernitana, segnala la presenza nel Giardino della Minerva, primo Orto Botanico d’Europa, già nel 1300.

“Questa manifestazione è  la festa della primavera della città e tutti gli eventi sono organizzati in relazione ad una allegria floreale”, ha commentato la Presidente Clotilde Baccari Cioffi.

“Viste le difficoltà degli espositori nell’esporre i prodotti anche delicati si è pensato di rimandare. E’ stato complicato decidere la data, in un primo momento si era pensato dal 12 maggio in poi, ma per non accavallare gli eventi florovivaistici abbiamo optato per il 26, 27, 28 maggio. Ci auguriamo che la dolcezze del mese di maggio ci possa rendere lieto un evento cosi particolare per la città accentuando quella vocazione botanica che la caratterizza.”

Loading

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!