Novi Velia: sequestro di diecimila prodotti per la casa e maxisanzione

0
10

Controlli su tutto il territorio-
Operava senza le prescritte autorizzazioni ed era conseguentemente in nero totale sotto il profilo fiscale: questa la situazione che le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania si sono trovati innanzi al responsabile di un negozio di casalinghi abusivo.
L’attività è stata notata da una pattuglia in servizio di controllo del territorio. La merce di varia natura  (casalinghi, cartoleria, ) veniva esposta nelle immediate adiacenze di un’unità immobiliare in costruzione, priva di insegna.
Si è potuto così constatare che a mancare erano proprio le autorizzazioni necessarie per l’esercizio dell’attività, oltre alla mancata istituzione della documentazione contabile e fiscale necessaria per la regolare cessione di prodotti della specie. Al termine dell’ispezione è scattata l’immediata chiusura dell’attività commerciale, oltre alla sanzione amministrativa al titolare pari ad oltre 15.000,00 e al sequestro della merce posta in vendita.

Antonietta Doria

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui