Nocera Inferiore : 312.000 articoli sequestrati e due cittadini cinesi denunciati

0
13

Sono circa 312.000 i prodotti tra articoli elettrici, cosmetici, bigiotteria e giocattoli sequestrati dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Nocera Inferiore. E’ nel corso dell’attività info-investigativa, infatti, che sono state individuate due attività commerciali gestite da cittadini cinesi nel comune di Castel San Giorgio e Angri .
Gli articoli in questione, parte dei quali destinati ad un’ampia platea di consumatori minorenni, sono risultati tutti privi di istruzioni d’uso e di indicazioni circa le loro caratteristiche tecniche in lingua italiana, non fornendo in tal modo al consumatore, alcuna informazione di tracciabilità, con riferimento alla loro composizione, produzione e confezionamento, condizione essenziale per una valutazione soggettiva della intrinseca pericolosità.
I rappresentati legali delle attività commerciali sono state deferite sia all’ Autorità Giudiziaria, per i reati di commercializzazione di prodotti industriali con segni mendaci e frode in commercio, sia a quella Amministrativa, mentre i prodotti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro penale ed amministrativo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui