Napoletano spacciava eroina a Pontecagnano: arrestato.

0
24

Ritrovati 110 grammi e cinque cilindretti di eroina.

Nel corso di una serie di controlli effettuati dai militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Salerno in diversi Comuni della Provincia, stamane a Pontecagnano, A. G. 43enne di Napoli, Poggioreale, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato notato a bordo dell’autovettura di sua proprietà, una Fiat Grande Punto, mentre imboccando a forte velocità lo svincolo autostradale di Pontecagnano, proveniente da nord, si dirigeva verso il centro cittadino.

Bloccata l’autovettura è stato controllato il conducente che è subito apparso particolarmente preoccupato. Nel corso della perquisizione veicolare e personale, i militari hanno rinvenuto, ben occultato nell’abitacolo, un consistente involucro di cellophane, contenente 110 grammi di sostanza stupefacente del tipo “eroina”.
Separati dal “pacco principale”, sempre all’ interno dell’autovettura i Carabinieri hanno trovato altri 5 cilindretti contenti “eroina”, che l’uomo aveva già suddiviso in dosi, pronta per essere immessa nel giro di spaccio locale.

Al termine delle operazioni di perquisizione, l’autovettura e la droga, dopo l’analisi effettuata dal laboratorio analisi scientifiche del Nucleo Investigativo che confermava la positività dello stupefacente, sono stati sottoposti a sequestro mentre l’uomo è stato tratto in arresto e associato arresti domiciliari presso la sua dimora, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui