Militari salernitani bloccano sversamento illecito di rifiuti

0
1

Il Raggruppamento “Campania” in azione

Ieri sera militari dell’Esercito Italiano appartenente al “Raggruppamento Campania” con al comando il Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°) di Salerno, nell’ambito dell’ operazione “Strade sicure – Terra dei fuochi”, hanno colto in flagranza due individui intenti a sversare illegalmente rifiuti speciali in provincia di Caserta.

I militari, durante la normale attività di pattugliamento nel comune di Castel Volturno (CE), hanno infatti individuato in un terreno non recintato, un furgone cassonato dal quale due uomini erano intenti a sversare materiale di risulta da demolizione. Da successive indagini della Polizia si appurava che il furgone risultava precedentemente rubato e la targa apparteneva ad un’autovettura già demolita.

Il Raggruppamento “Campania”, composto da oltre 900 militari strutturati in due Task Force, garantisce il controllo del territorio a tutela di obiettivi sensibili e, oltre a contribuire alla prevenzione e contrasto del terrorismo, è impegnato nel pattugliamento del territorio della cosiddetta “Terra dei Fuochi”, in concorso e congiuntamente alle Forze dell’ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui