Maxi furto in banca a Salerno, interrogazione di Cirielli (FdI) al ministro Lamorgese

0
23

“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese a seguito del maxi furto messo a segno all’interno della Banca della Campania Centro, in via Silvio Baratta a Salerno”.

Lo annuncia, in una nota, il Questore della Camera e deputato salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “E’ sconcertate, oltre che inaccettabile, che i malviventi abbiano avuto il tempo di scavare un tunnel nel sistema fognario per arrivare direttamente nel caveau dell’istituto di credito, portando via, oltre ai preziosi, circa 140mila euro in contanti e il contenuto di buona parte delle cassette di sicurezza. Tra i beni rubati, anche l’oro di San Rocco, appartenente alla comunità di Siano. Quanto accaduto – sottolinea Cirielli – va ad aggiungersi al lungo elenco di rapine e furti ai danni di abitazioni ed attività commerciali che, ormai da tempo, si stanno verificando in ogni quartiere della città. Per questo, chiederò al ministro Lamorgese quali provvedimenti urgenti intende adottare, d’intesa con Prefettura e Questura, per rafforzare la sicurezza nella città di Salerno. Sarebbe opportuno che il Viminale – invece di imporre dall’alto controlli serrati, per la vicenda Covid, solo su bar, ristoranti e pizzerie – rafforzasse il personale delle Forze dell’Ordine nelle operazioni di pattugliamento dei quartieri, soprattutto durante l’orario notturno, a tutela della sicurezza di residenti e commercianti. Chiederò, infine, se non intenda proporre anche un aumento delle pene per questi reati” conclude Cirielli.  

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui