La Sacra Spina di Giffoni Valle piana tra storia e mistero

0
1

Domani, sabato 12 marzo, alle ore 16,30 presso la Chiesa Madre della SS. Annunziata si terrà un convegno sulla Sacra Reliquia che si conserva a Giffoni dal 1300, portata dal Cardinale Francescano Leonardo De Rossi, figura di spicco nella Chiesa dell’epoca e originario di Giffoni Valle Piana.
Nell’ambito dell’incontro dal titolo “La Sacra Spina di Giffoni Valle Piana tra storia e mistero” ci sarà l’introduzione di don Alessandro Bottiglieri, parroco della Santissima Annunziata, luogo in cui è custodita la Sacra Reliquia, poi la parola passerà al Commissario Straordinario Maria Santorufo del comune di giffoni Valle Piana ed al Presidente della Pro Loco Claudio Mancino.
Seguirà una lettura magistrale a cura del Professore Michele Loconsole (Docente, Teologo e Saggista), “La Sindone e la corona di spine: quali relazioni”?
Interverrà il Dottore Alessandro Faino (Medico e Scrittore) che ha curato qualche anno fa una pubblicazione sulla Sacra Spina di Giffoni.
Concluderà gli interventi il Dottore Antonio Dellisanti (Giornalista, Editore e Scrittore) che relazionerà su: “La Corona di Spine e la Passio Christi nella cultura contemporanea”.
Quest’anno la festa religiosa più importante della Città che si tiene nel mese di marzo coincide con le festività Pasquali, e proprio l’ultimo venerdì del mese ricade anche la festività della SS. Annunziata (25 marzo) Patrono di Giffoni.
Dovendo osservare il rigoroso appuntamento della settimana della Passione, i festeggiamenti della Spina Santa saranno anticipati al terzo venerdì e precisamente il 18 marzo, giorno in cui si porta in processione per la Città la Sacra Reliquia. Saranno migliaia i fedeli, provenienti anche dai paesi limitrofi, che partecipano all’imponente processione ed al tradizionale bacio dell’ampolla Sacra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui