Giovane donna violentata sulla spiaggia di Santa Teresa.

0
30

Violenza inaudita a Salerno. –

La notte del 16 maggio scorso una 31enne è stata violentata, dopo una serata con amici, sulla spiaggia di Santa Teresa, da due uomini marocchini. La ragazza si stava trattenendo lì per un’ultima sigaretta quando è stata aggredita da due uomini, forse ubriachi, che, dopo averla immobilizzata, hanno abusato di lei.
Poi, uno dei due è andato via mentre l’altro ha costretto la ragazza a portarlo in giro, in auto, fino all’alba.
Erano ormai le cinque quando la giovane donna è riuscita a telefonare ad un amico che ha fatto scattare l’allarme.
Le Forze dell’Ordine sono sulle tracce del complice.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui