Favoreggiamento della prostituzione: tre arresti a Giffoni Sei Casali

0
0

Sono stati tre due uomini ed una donna, i rumeni arrestati a Giffoni Sei Casali, ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli. Sono ritenuti responsabili dei reati di sottrazione aggravata, violenza privata, induzione e favoreggiamento della prostituzione minorile, pornografia minorile, violenze sessuale nei confronti di minore e detenzione di materiale pedopornografico. In seguito ad attività investigativa, avviate nel marzo 2015, condotte dai militari del NOR della Compagnia di Agropoli, si è potuto evincere che, gli indagati prelevavano, di solito di notte, e mediante un condizionamento psicologico, una connazionale minorenne. Questa, veniva prelevata dalla comunità in cui dimorava su decisione del Tribunale dei Minorenni di Salerno, per essere condotta in un’abitazione di Giffoni Sei Casali, dove veniva costretta a prostituirsi. Gli stessi indagati, durante i rapporti sessuali, erano soliti scattare diverse foto alla minore, per questo sono stati ritenuti responsabili anche di materiale pedopornografico. Altre quattro persone risultano essere indagate per i medesimi reati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui