Eboli: spari, inseguimento e fuga sui tetti

0
13

Arrestati tre pregiudicati-

Alcuni colpi di pistola sono stati esplosi nel quartiere Pescara, ad Eboli, ieri, intorno alle ore 15,00, all’indirizzo di alcune persone in corso di identificazione e solo il tempestivo intervento dei carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, ha evitato il peggio.

Sul posto è stata intercettata una Lancia Y, con tre persone, che si allontana velocemente.
E’ iniziato così un inseguimento nel corso del quale, uno dei tre uomini si è lanciato all’esterno dell’abitacolo dandosi alla fuga con una pistola di grosse dimensioni mentre gli altri proseguivano la corsa, per essere bloccati dopo poco.

Sono poi intervenuti numerosi militari per controllare a tappeto tutti gli stabili e stanare il fuggitivo.
Questi ha tentato invano di sottrarsi alla cattura cercando di fuggire attraverso i tetti.
Sul pianerottolo sottostante è stata rinvenuta la pistola calibro 9 di grandi dimensioni con un colpo in canna.

I tre uomini, tutti pregiudicati, sono stati arrestati e trasferiti a carcere di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui