Eboli: sequestrati 11.334 prodotti

0
0

Continuano i controlli su territorio-

Sui prodotti non venivano riportate le indicazioni minime previste dal Codice di Consumo ed il loro commercio risulta vietato: questo accadeva in un esercizio commerciale di casalinghi , oggettistica ed accessori ad Eboli. A gestire l’attività era una donna di nazionalità straniera che ha visto sottoposti a sequestro complessivamente  11.334 pezzi tra articoli e accessori di bigiotteria e articoli cosmetici per unghie,  per un valore di € 1.200,00. Nei confronti della titolare dell’esercizio commerciale, segnalata all’autorità amministrativa competente, sono state irrogate sanzioni fino a € 25.000,00.

Antonietta Doria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui