Due provvedimenti DASPO per due tifosi salernitani

0
0

Sono stati emessi, dal Questore di Salerno, due provvedimenti DASPO nei confronti di due tifosi della Salernitana, ritenuti responsabili di episodi di violenza. Infatti, un 33enne, in occasione di Salernitana – Cesena, del 24 ottobre 2015, ed un 38enne, in occasione di Salernitana – Perugia, del 31 ottobre 2015, entrambi salernitani, con l’intento di sottrarsi ai controlli, si sono resi responsabili, al momento del filtraggio presso i varchi d’ingresso allo stadio Arechi, di episodi di violenza nei confronti di militari dell’Arma dei Carabinieri. Entrambi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà e, ora, nei loro confronti è scattato anche il Divieto di Accesso alle manifestazioni SPOrtive. Nei confronti del 38enne, recidivo in quanto già destinatario di un precedente analogo provvedimento, il DASPO è della durata di 5 anni, con prescrizione di comparizione personale.Nei confronti del 33enne, invece, è stato emesso un DASPO di 2 anni, senza prescrizione di comparizione personale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui