Donna -tu! di Denata Ndreca

0
173

Per tutte le volte che sei caduta

e la mano un uomo
ti ha spinta ancora più giù,
rimani fedele a te stessa
e indietro non tornare mai più.
Per tutte le volte che ti hanno illusa
e delusioni hai vomitato
finché sangue nello stomaco
non c’era più  – alza la testa
e cammina orgogliosa,
sola con te…
tu e tu…
Per tutte le volte
che ti hanno bruciata la fioritura,
ricordati che la vita
la puoi donare solo tu,
per questo rialzati e continua,
indietro non voltarti mai più.
Per tutto quello a cui hai rinunciato,
ritrova la tua forza volando in su;
ti basterà credere in te stessa,
di altro non hai bisogno,
donna – tu.
Per tutto quello che hai lottato
e per quel sacro amore
perduto
calpestato
buttato giù,
canta l’inno mai scritto
di gioia e dolore,
ma non versare una lacrima in più!
Per tutte quelle tempeste
sotto le quali hai ballato scalza
quando soldi per un paio di scarpe
nuove, non avevi più,
suona la colonna sonora
di quei temporali e vai avanti
per la tua strada – da sola,
perché sei una roccia
                                    Donna – tu!
Dedicata a me,
a te,
a voi,
a tutte noi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui