Dipendente di un’autorimessa salernitana deruba un cliente: denunciato

0
0

Doveva essere uno dei tanti parcheggi effettuati in un garage, ma non è stato così. Un cittadino salernitano dopo aver parcheggiato la propria auto in un garage salernitano e dopo aver consegnato le chiavi al garagista si è allontanato. Subito si è reso conto di aver dimenticato nell’abitacolo, sopra il cruscotto, il portafogli contenente la somma di euro 305,00, suddivisi in sei banconote da 50,00 ed una da 5,00 euro. Tornato subito indietro, non l’ha più trovato. Subito l’uomo ha chiesto al dipendente dell’autorimessa se quest’ultimo avesse notato la presenza di terze persone nei pressi della sua autovettura. Ottenuta risposta negativa l’uomo ha provveduto a chiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine. I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, hanno svolto una breve attività d’indagine, alla ricerca di indizi, sospettando anche dello stesso garagista che è stato, pertanto, perquisito. Proprio addosso a quest’ultimo è stata infatti ritrovata la somma complessiva di 305,00 euro suddivisa negli stessi tagli di banconote dichiarate dal derubato.Il dipendente dell’autorimessa, identificato per un cittadino straniero di venti anni, originario di un Paese dell’Est europeo, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, per furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui