L’attore Diele chiede il rito abbreviato: al Tribunale di Salerno il 20 Febbraio

0
20

L’attore Domenico Diele, imputato dell’omicidio della 48enne salernitana, Ilaria Dilillo, travolta con la sua automobile lo scorso 24 giugno all’altezza dello svincolo di Montecorvino Pugliano, era in aula, stamane, presso il Tribunale di Salerno, ma non ha rilasciato nessuna dichiarazione.

I suoi avvocati hanno richiesto il rito abbreviato e la richiesta è stata accolta dal Gup Piero Indinnimeo. L’udienza è stata fissata per il prossimo 20 febbraio.

L’attore, romano d’adozione, era tornato in stato di libertà lo scorso Natale, dopo dodici giorni di carcere in attesa del braccialetto elettronico e sei mesi di arresti domiciliari.

Redazione SalernoNews24.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui