Countdown per “Moto in Tour” con Motoclub Di Guida e Dobermannstyle

0
17

Tutto pronto per l’evento di questo inizio estate- di Claudia Izzo

“Moto in Tour” è il motoraduno che si terrà il 30 Giugno, ore 9.00, presso il Circuito del Sele, a Battipaglia, preannunciandosi come un mix di passioni e adrenalina.

Il Motoraduno è organizzato dal Motoclub Di Guida Moto Street, che da anni opera con successo nel settore offroad partecipando a competizioni Regionali e Nazionali, dando vita a  gare di motocross ed enduro con estrema professionalità. Accanto al Motoclub Di Guida, organizzatore vulcanico è Dobermannstyle il motoblog salernitano, ideato e realizzato dal graphic designer, Antonio Iovane, sempre pronto a sorprendere il mondo motoristico con le sueidee. Dobermannstyle.it e 100% Action sport, infatti, da anni si impegna a rendere visibili sport motoristici in Provincia di Salerno organizzando nei propri siti internet, canali youtube, social carrellate fotografiche sulla partecipazione agli importanti eventi.

Progettato come una giornata intensa di eventi e show, il Circuito del Sele sarà la location dove
accorreranno da tutta la Regione centinaia di motociclisti. Varie le aree a disposizione: parcheggio ospitality, area gara gimkana, area soft air a cura dell’associazione Free Company, area food, area esposizione, circuito pista per dimostrazioni a cura di team professionisti.

Il raduno e la gara di gimkana è inserito nel calendario ufficiale FMI, per cui tappa a cui non poter davvero mancare. Sicuramente di grande effetto sarà il taxi drift, ovvero la possibilità di girare in una vera auto da drift nel circuito,con il Professore Traverso, pilota professionista del panorama nazionale.

Ancora spettacoli a sorpresa in questo “Moto in tour” con uno splendido progetto per i più piccoli: l’ “hobby Sport”. Questa è una grande occasione per i bambini da 6 anni in su, un evento itinerante , organizzato dalla Federazione Motociclistica Italiana, dove, coadiuvati da tecnici federali, c’è la possibilità, per i piccoli piloti, di provare in totale sicurezza le mini moto, un ‘occasione irripetibile e gratuita da non perdere.

Ad essere attesa è l’esposizione di moto nuove Ktm e Husqvarna a cura del concessionario Moto Di Guida con lo staff MDG, tecnici specializzati sospensioni WP, infine; grande reunion KTM dove i possessori del noto brand potranno usufruire dell’area riservata dal Concessionario. L’area custom sarà a cura di Officina 83; qui si potranno ammirare anche le famose auto “Muscle car” La Roadmaster Garage, infatti, associazione specializzata in auto americane d’epoca esporrà le famose auto americane di grossa cilindrata, protagoniste in tanti film anni ‘70/80.

Sarà presente anche la scuola di pilotaggio in pista; l’associazione TUTTIINPISTA, infatti, con il presidente Roberto Amich, darà vita all’ esposizione di moto da pista offrendo informazioni su come incominciare le attività sportive .

Una bellissima collaborazione è quella nata con l’Associazione “MotoTerapia” presso il box presente nell’ambito del motoraduno con personale a disposizione per qualsiasi informazione sul “progetto mototerapia” . Verrà proietteta poi una seduta di motoTerapia e si potranno ricevere, con una donazione simbolica, i gadget ufficiali (papillon e patch)

Il motoraduno offrirà paddock team corsa, area bike wash organizzata da OneMatic di Pontecagnano, supporto fotografico grazie a Reset Digitale, noto sito online di forniture fotografiche; il settore abbigliamento a supporto a cura di Capece abiti per team personalizzati, a cura del nuovo brand Freestyle Bastard; caffè offerto a tutti dall’azienda salernitana Caffè Cutelli; noleggio kart a cura del Circuito del Sele, immancabile sarà lo staff di Dobermannstyle.it e 100% Action Sport.

La manifestazione continuerà con Salvatore Marraffino, noto stuntaman famoso per aver collaborato alla fiction Rai “Un posto al sole” come controfigura, ne “La squadra” dove vestiva i panni di un poliziotto in azione e come controfigura di Salvatore Esposito alias Jenny Savastano, in Gomorra.

A  creare la giusta atmosfera  nell’ambito del motoraduno ci penserà, tra gli altri, lo stand “America Graffiti” con una scenografia anni ’50 dove ragazze pin up distribuiranno inviti per la festa del 7 luglio che si terrà  presso “America Graffiti Festival” famoso locale di Battipaglia dve si organizzerà  una kermesse di auto americane, moto e  musica anni ’50.

Tutto l’ evento “Moto in Tour”   sarà seguito dal quotidiano on line salernonews24.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui