Coronavirus: truffe dei tamponi porta a porta

0
30

La Prefettura invita a stare attenti- di Antonietta Doria-

Nei momenti difficili c’è sempre qualcuno che, senza pietà, ne approfitta ai danni dei più deboli. A Salerno sono stati infatti riscontrati casi di soggetti che si sono spacciati per personale addetto ai servizi di protezione civile. Questi si sono presentati indebitamente presso le abitazioni dei cittadini con la pretestuosa motivazione di dover effettuare tamponi per la verifica della patologia da COVID_19.

La Prefettura di Salerno precisa che si tratta di comportamenti illeciti, che potrebbero sottendere ad una truffa. Vanno dunque allertate le Forze dell’Ordine chiamando il 112.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui