Coronavirus: alle 18.00 tutto il mondo unito in un flashmob sonoro contro la paura

0
184

Nella rete si è diffuso  l’invito aperto al mondo per stare insieme contro la paura, contro la solitudine, per rallegrare le città svuotate, per dare sostegno a chi sta lottando in qualche letto d’ospedale, a casa, nelle corsie.

Oggi alle ore 18,00 è previsto un  flashmob sonoro per stringerci in un abbraccio virtuale e la musica si sa, ha tanti poteri.

“Apriamo le finestre, usciamo in balcone e suoniamo insieme, anche se lontani” , recita l’invito….ognuno con lo strumento che ha, per creare una colonna sonora contro la tragedia del momento che ci vede soli ma connessi. Un modo per sentirci uniti, lanciata a Roma l’iniziativa sta raggiungendo  ogni dove, arrivando a musicisti, ragazzi, cittadini. Al cuore di tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui