Controlli della Polizia sul territorio salernitano

0
26

Denunce a Eboli e Sarno
Ieri, in via Madonna del Soccorso ad Eboli, nell’ambito dei controlli sul territorio, Personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura di Salerno con i poliziotti del Commissariato Pubblica Sicurezza di Battipaglia, sono intervenuti ed hanno controllato due giovani ebolitani mentre si trovavano a bordo di un’autovettura.

I due, un 33enne ed un 22enne, già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, sono stati entrambi sottoposti a perquisizione personale. Gli agenti hanno anche perquisito il veicolo su cui viaggiavano.
All’ interno del vano portaoggetti, lato conducente, i poliziotti hanno trovato e sequestrato un coltello a serramanico appuntito, avente impugnatura di 10 cm e lama dentata di 10,5 cm, e un grosso cacciavite.
Il 33enne M. C., proprietario dell’autovettura, è stato pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per il reato di detenzione ingiustificata di arma bianca.

Intatnto, poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, nell’ ambito dei controlli di pregiudicati sottoposti a misure restrittive e obblighi, effettuati nella giornata di ieri, hanno denunciato all’ Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, G. S., nato a Sarno, di anni 33, responsabile di evasione dagli arresti domiciliari.
L’uomo, infatti, non è stato trovato presso la sua abitazione durante il controllo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui