Castel Volturno: muore salvando bimbi in mare. Europa Verde: “urge medaglia al valore civile”. 

0
22
Rahhal Amarri, 42enne di origine marocchina, ci ha rimesso la vita per un gesto che non tutti forse avrebbero fatto. Said si è tuffato in acqua nonostante non sapesse nuotare per salvare dei bambini. Francesco Pio Russo, 20 anni, il bagnino del “lido dei Gabbiani”, nel villaggio Coppola Pinetamare, di Castel Volturno dove si è consumata la tragedia in cui ha perso la vita “Said”, come tutti qui lo chiamavano si è tuffato in acqua con lui per prestare soccorso ma non è riuscito a salvare anche lui.
“Pur di salvare dei bambini ha perso la vita. Credo che a questo gesto eroico vada riconosciuto la medaglia al valor civile anche se postuma e alla memoria. Quest’uomo è un esempio per tutti noi e rappresenta il meglio del nostro paese” dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui