Campania: intensificate le misure di vigilanza nelle stazioni ferroviarie

0
18

Maggiori controlli nel periodo estivo-di Antonietta Doria-

Il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania,  soprattutto in questo periodo estivo, nell ’ottica di salvaguardare l’ordine e la sicurezza pubblica e di garantire l’ordinato svolgimento del servizio ferroviario, sia all’ interno degli impianti sia a bordo dei convogli, ha  innalzato il livello di guardia intensificando  le  misure di vigilanza negli scali ferroviari. 251 i servizi di vigilanza in stazione , 55 servizi a bordo treno con 99 treni scortati;  sono stati inoltre svolti  35 servizi antiborseggio e lungo linea e 3 pattuglioni straordinari.

Un nuovo dispositivo di sicurezza che utilizza sistemi di restringimento degli accessi delle stazioni è stato adottato in modo da convogliare le persone  in ingresso, verso pochi varchi, presidiati dalla Polizia Ferroviaria. I poliziotti possono così individuare con maggiore facilità i sospetti ed eventualmente sottoporli ai controlli, anche mediante l’uso dei palmari e dei metal detector in dotazione.Questo dispositivo viene attuato simultaneamente nelle diverse stazioni ed è realizzato in sinergia con le altre Forze dell’Ordine presenti  sul territorio, quali Unità Cinofile Antidroga e Antiesplosivo; Protezione Aziendale;  Militari impegnati nell’ operazione “Strade Sicure”.

Nella settimana di Ferragosto sono stati ulteriormente  intensificati i servizi sia di prevenzione che quelli di repressione ed antiborseggio, realizzati con l’impiego di agenti in abiti civili; sono stati altresì predisposti servizi mirati a contrastare la presenza di venditori ambulanti abusivi; questuanti; tassisti e portabagagli non autorizzati.

Dal 12 al 19 agosto,  i dispositivi di servizio approntati dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania hanno permesso di conseguire i seguenti risultati: una  persona arrestata, 3603 persone identificate, 1954 bagagli a seguito di viaggiatori controllati,  13 persone deferite  all’Autorità Giudiziaria; 17 sanzioni amministrative; 11 sequestri; 4    fotosegnalamenti;  2    minori rintracciati.

            Sono stati assicurati nr. 251 servizi di vigilanza in stazione e nr. 55 servizi a bordo treno con nr. 99 treni scortati;  sono stati inoltre svolti nr. 35 servizi antiborseggio e lungo linea e nr.3 pattuglioni straordinari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui