AstraZeneca: donna ricoverata in gravi condizioni, i familiari scrivono al Consigliere Borrelli

0
18
 “Ho inviato una nota alla Asl Napoli 1 – dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli – per informarla che mi ha contattato il sig. Mario Conte figlio della signora Sonia Battaglia ricoverata presso il reparto di rianimazione dell’Ospedale del Mare.
La signora in data 1.03.2021 è stata sottoposta a vaccino Astra Zeneca e a quanto afferma il figlio era in buone condizioni di salute ma dopo 2 giorni dalla somministrazione del vaccino ha cominciato ad accusare febbre e con l’aggravarsi dei sintomi il 13 marzo è stata ricoverata proprio presso l’Ospedale del Mare. Il lotto del vaccino in questione è lo stesso riguardante il docente in Piemonte deceduto. Per questo ho chiesto al Direttore della Asl ,in attesa di conoscere le decisioni circa la sospensione del vaccino Astra Zeneca, di sapere se il quadro clinico della signora è compatibile con le reazioni al vaccino, se sono stati riscontrati altri casi di reazione al vaccino appartenenti al medesimo lotto o in generale al vaccino Astra Zeneca e nel caso se ritiene necessaria o se sia già stata attivata la sorveglianza sanitaria per i vaccinati di tale lotto e in generale tutti quelli che sono stati trattati con Astra Zeneca”.
Borrelli ha deciso di chiedere la verifica della sorveglianza sanitaria a tutte le asl della regione Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui