Arriva Burian: anche Salerno si sveglia con la neve

0
150

E fu neve e vento gelido !- di Antonietta Doria-

E’  proprio arrivato Burian, il freddo gelido tanto annunciato il cui nome ha in sé radici greche e latine.  E’ questo, infatti, il nome dato dai Greci al vento del settentrione  e al dio corrispondente  Boreas che iene rappresentato come una figura bifronte,  alata, lunga chioma e barba scomposta …

Salerno, Baronissi, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Mercato San Severino, l’Agro Nocerino, l’avellinese, la  Divina Costiera, il Cilento tutto il territorio si è risvegliato imbiancato, tra stupore e disagi.

Per la giornata di oggi  chiusi i Campus universitari di Fisciano e Baronissi  e sospese tutte le attività didattiche con  intervento dei mezzi spargisale da ieri alle ore 19,00 su tutto il territorio comunale. Molte le scuole già chiuse per la giornata di oggi.

Fitta nevicata nel tratto Vietri- Cetara, con colonnina di mercurio scesa a tre gradi  e problemi di viabilità.

Neve sull’autostrada Salerno- Napoli. Traffico in tilt sulla Caserta-Salerno, tratto autostradale diventato impraticabile. Sul raccordo Salerno-Avellino un tir si è ribaltato con circolazione paralizzata.

E neve in città, nelle strade di sempre, per una versione insolita  e incantevole di Salerno…

 

Fotografie a cura di Daniele Magliano e Antonio Iovane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui