Albanella: scoperto inquinatore a sversare rifiuti

0
7

Identificato e multato dalla polizia locale

Ennesimo inquinatore scoperto dalle telecamere di videosorveglianza installate sul territorio comunale. L’uomo, a torso nudo forse per il troppo caldo dei giorni scorsi, è stato immortalato mentre sversava i rifiuti in via Mastrotonno. Approfittando del buio, ha scaricato sul ciglio della strada una decina di buste contenenti spazzatura indifferenziata, oltre ad uno pneumatico, per poi risalire in auto e allontanarsi in fretta. L’inquinatore è stato prontamente identificato dagli agenti della polizia locale di Albanella, coordinati dal luogotenente Luigi Guarracino.

“ Si tratta dell’ennesimo cafone colto sul fatto. La vicenda – spiega il comandante dei vigili urbani – desta ancora più scalpore se si pensa che l’uomo in questione ha percorso in auto fino a via Mastrotonno lo stesso numero di chilometri che separa la sua abitazione dall’isola ecologica. Grazie all’ausilio del sistema di videosorveglianza presente sul territorio siamo fortunatamente riusciti ad identificarlo e abbiamo provveduto ad elevare la sanzione di 300 euro, come previsto in questi casi, che nei prossimi giorni riceverà direttamente a casa”.

Antonietta Doria

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui