Agropoli: tratta in salvo dai palombari della Marina Militare un’anziana donna

0
11

Nella tarda mattinata di ieri, 28 gennaio 2020,

Una donna di circa 70 anni è stata tratta in salvo ieri, nelle acque di Agropoli,  dai  Palombari del Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare. Questi,  distaccati presso il Nucleo Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi di Napoli, erano impegnati in attività di ispezioni subacquee nella zona di Agropoli e sono prontamente  intervenuti su richiesta del locale Ufficio Circondariale Marittimo per prestare soccorso a una donna,avvistate a mare.

Quest’ultima, è stata rinvenuta nella zona sottostante il costone roccioso che sovrasta il porto di Agropoli,  supina in acqua e apparentemente priva di vita. In grave stato di ipotermia, la donna è stata  recuperata in prossimità della riva, sottoposta alle prime manovre di rianimazione prima di essere stata trasportata dagli ausiliari del 118 nel vicino ospedale.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui