Addio ai sampietrini da 68 strade della Città Eterna

0
2

Cambia l’aspetto elle strade- di Claudia Izzo-

Si parla di riqualificazione del manto stradale della Capitale, tradotto vuol dire che la storica pavimentazione per volere della giunta capitolina, sarà rimossa da 68 strade e introdotto in altre 113 vie di Roma.

Addio dunque ai sampietrini, il blocchetto di leucitite, utilizzato per la realizzazione del lastricato stradale di uso comune nel centro storico di Roma e in Piazza San Pietro per pavimentare strade o piazze. Ne esistono di diversi tipi e dimensioni: i più grandi misurano 12×12 ×18 cm; quelli più comuni misurano 12×12×6 cm; mentre i più piccoli, 6×6 cm. Saranno dunque sostituiti in via Nazionale, viale Aventino, via 4 Novembre, strade a scorrimento veloce, pavimentazione che verrà invece introdotta per esempio in via Condotti, a due passi da Piazza di Spagna.

Le polemiche già sono in atto, c’è chi invoca la risoluzione del problema delle grandi buche a Roma prima di pensare ai sampietrini…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui