Viaggi

Amsterdam. Tulipani, biciclette e mulini a vento

Taccuino di viaggi -- di Valeria Saggese In sella alla propria bici si possono scoprire paesaggi da favola e sentieri unici non accessibili con altri mezzi di trasporto. Per chi non è molto allenato oppure non è...

Dal Colorado a Salerno sulle orme dei Nativi Americani

Taccuino di viaggio - di Valeria Saggese Boulder è una preziosa cittadina del Colorado che si estende nella Boulder Valley dove le Montagne Rocciose si intersecano con le Grandi Pianure. È un luogo pieno di energia...

Notting hill, l’Electric Cinema ed è subito Holliwood

Taccuino di viaggio--- di Valeria Saggese Passeggiare per le strade di Notting Hill è sempre una magia. Case vittoriane, colori pastello tutto intorno, boutique vintage e negozietti artigianali tra Portobello Road e Ladbroke Grove. Passano gli...

Londra città della diversità senza tempo

Taccuino di viaggio - di Valeria Saggese Mi ci vorrebbero  milioni di pagine per raccontare Londra e non solo perché ci ho vissuto, o perché è la mia seconda casa. Ogni angolo, ogni strada racchiude un...

A Salerno viaggio nel cuore della Madre Terra con il Festival dei Nativi d’America

Taccuino di viaggio--- di Valeria Saggese Non c’è bisogno di andare così lontano per entrare in contatto con i Nativi Americani. All’Holiday Ranch di Giovi, dal 27 al 29 luglio, avrete l’occasione di scoprire le tradizioni...

Mamma Africa, diario di viaggio in Senegal

Taccuino di viaggio -- di Valeria Saggese Dakar è una città che colpisce subito per il suo brulicare di colori e per il suo viver lento. Al mercato vicino al porto scopro che si può anche barattare, così...

Australia, canti aborigeni in un mondo di stelle a testa in giù

Taccuino di viaggio - di Valeria Saggese È proprio nel momento in cui ti soffermi a guardare le stelle che ti accorgi di essere dall’altro capo del mondo. Ai miei occhi appaiono costellazioni sconosciute, ma anche...

La storia di Buenos Aires in un tango

Taccuino di viaggio -- di Valeria Saggese Il suono malinconico di un bandoneón mi dice di essere arrivata in Argentina. Eppure, questo strumento indispensabile per il tango, simile a una fisarmonica, fu inventato dal musicista tedesco Heinrich Band alla fine...