9.6 C
Salerno
lunedì, 28 Novembre 2022

Minime & Aforismi

Proverbi napoletani: la filosofia di un popolo

A lu tiempo d’gge se darria cchiù priesto ‘na vorza de turnese a ‘nu spione mgna-magna ca tre calle a ‘nu puveriello abbisugnuso.  Certi proverbi antichissimi sembrano attagliarsi perfettamente ai nostri giorni. In quale tempo...

Proverbi napoletani: la filosofia di un popolo

‘A salute se guarda quann’’a tiene, no quanno sen’è ghiuta.   Un proverbio che va ricordato ai nostri signori governanti. Infatti è quando si è in buona salute che bisogna adoperarsi per conservarla. Altrimenti dopo sarà...

Proverbi napoletani: la filosofia di un popolo

Chi penza troppo more ampressa. Chi, per carattere, si pone mille interrogativi o indugia in tortuosi ragionamenti, si logora inutilmente la vita e, quindi, muore presto. Sembra la traduzione partenopea del “carpe diem” oraziano. La...

Proverbi napoletani: la filosofia di un popolo

‘A cajola pure ‘ndurata è carcere pe l’auciello. Come la gabbia, anche se dorata, resta pur sempre un carcere per l’uccello che vi è richiuso, così alcune situazioni, apparentemente ottimali come un ricco matrimonio o...

Proverbi napoletani: la filosofia di un popolo

A cavallo sicco Dio manna ‘e mmosche La sorte e gli uomini si accaniscono, spesso, con i più deboli ed i più poveri. Ed oggi nel nostro mondo i deboli ed i poveri stanno diventando...