25.3 C
Salerno
martedì, 9 Agosto 2022

Cultura

Dal viaggio in Italia di Goethe, il suo soggiorno a Salerno

-di Giuseppe Esposito- Il 3 settembre del 1786 Johann Wolfgang Goethe si mise in viaggio da Karlsbad alla volta dell’Italia. Aveva con sé un passaporto che lo identificava come Philipp Möeller. Il motivo per cui...

Luisa Conte, l’attrice ed il suo teatro accanto a Eduardo

Luisa Conte , amata attrice napoletana . Importante fu il suo incontro con Eduardo De Filippo che la volle in molte delle sue commedie.Iniziò un sodalizio artistico con Nino Taranto e si dedicò alla ristrutturazione del Sannazaro in via Chiaia.

Max Gazzè al GFF: “Il Giffoni è come la musica, può fare …”

  “Una musica può fare”. Può dare. Trasformare. Contaminare. Riempire ed entusiasmare. Come questo Festival, come la 48esima edizione del Giffoni Film Festival. Una musica può salvarti, sull’orlo del precipizio. E di questo Max Gazzè...

Intervista a Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia

Profili-di Claudia Izzo- Classe ’57, giornalista e scrittore italiano che nel 2014 succede come Gran Maestro a Gustavo Raffi nella guida del Grande Oriente d’Italia, la più antica obbedienza della Massoneria d’Italia: parliamo di Stefano...

La Salbora o Bora di Salerno

-di Giuseppe Esposito- Esiste a Salerno un vento tipico di cui nessuno aveva conoscenza fino a pochi anni orsono ed a cui, soprattutto, nessuno aveva mai dato un nome: è la Salbora, la cosiddetta Bora...

Il 25 Aprile a Salerno: i luoghi della Resistenza

Una pagina di Storia- di Claudia Izzo- Il 25 Aprile di 74 anni fa l’Italia venne liberata dalla dittatura fascista e dall’ occupazione nazista. Erano i tempi delle stragi,  delle ritorsioni,  delle rappresaglie, delle deportazioni:...

Wagner scopre a Ravello i giardini di Klingsor

-di Giuseppe Esposito Nell’ottobre del 1876 avviene a Sorrento l’incontro tra due dei massimi esponenti della cultura tedesca del XIX secolo:  Richard Wagner e Fiederich Nietzsche. I due erano stati grandi amici poiché avevano condiviso la...

27 gennaio : Il Giorno della Memoria

Il Giorno della Memoria   La nebbia avviluppò le anime nel gelo dell'odio; le tenebre oscurarono la ragione ed il cuore; la notte delle barbarie spense i respiri. Ricordate, ragazzi del mondo, quelle deboli voci imploranti, versate la pena nei vostri calici e chiedete a...