Napoli: sale su una torre del Centro Direzionale e si lancia nel vuoto. Aveva 22 anni.

0
116

Nel fiore della vita, decidere di mettere un punto a sogni e desideri, al futuro: è ciò che ha deciso di fare, questo pomeriggio, una ragazza di nazionalità polacca che il 17 novembre prossimo avrebbe compito 23 anni. Ha impugnato tutto il suo coraggio, è salita al sedicesimo piano dell’edificio G8 del Centro Direzionale e si è lanciata nel vuoto.

E’ questo il luogo in cui di giorno sono aperti gli uffici della Regione Campania, è il quartiere del Commissariato Vasto. Ci si chiede come sia stato possibile arrivare al sedicesimo piano di un astruttura adibita ad uffici senza essere fermata. Ci si chiede perchè era sola una ragazza che stava soffrendo di una forte depressione.

Ci si chiede, sempre, dopo, come è stato possibile non accorgersi, dei problemi, dei dolori, delle avversità, in questo caso di questa giovane donna. Quante vite potrebbero essere salvate se ognuno di noi dedicasse un pò di tempo in più agli altri? Ad ascoltarli. A cercare di capirli.A volte a fermarli.

 

https://www.flickr.com/people/45948398@N05

https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0

Salvatore Serafino from Napoli, Italia

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui