Covid-19 fase 2. Ultime novità: riprende la mobilità urbana e l’attività di asporto

0
1054

Ancora cambiamenti in relazione all’emergenza Covid-19 con ristrettezze in meno.

Dopo l’incontro di questa mattina con la task force ed i rappresentanti delle Camere di Commercio della Campania -presenti Ciro Fiola (Napoli), Andrea Prete (salerno), Tommaso de Simone (Caserta), Oreste La Stella (Avellino) per affrontare la questione della vendita con asporto si è decisa la riapertura all’attività dell’asporto sulla base di varie norme.

Attività da asporto. Il servizio deve essere svolto sulla base di prenotazioni telefoniche o online. Il banco vendita sarà posto all’ingresso dell’esercizio commerciale. I gestori sono responsabili del distanziamento sociale e anche di quello di eventuali riders per il delivery. E’ assolutamente obbligatorio l’uso da parte del personale di mascherine e guanti. Il mancato rispetto delle norme comporterà la chiusura per una settimana del locale.

Spostamenti. Vengono eliminate le fasce orarie in cui era consentita l’uscita dei cittadini. Rimane in vigore la fascia oraria tra le 6 e le 8,30 del mattino che viene riservata a quanti intendono svolgere attività sportiva anche con corsa veloce e senza mascherina (jogging), rispettando comunque il distanziamento sociale.

Nautica. Sono consentite le attività di manutenzione e rimessaggio e anche la consegna delle imbarcazioni.

Napoli Calcio. Svolgimento degli allenamenti per il Napoli Calcio purchè vengano garantite tutte le esigenze di tutela sanitaria.

Cimitero di Salerno. Dal 4 maggio sarà consentito recarsi al cimitero per visitare i propri congiunti. Le visite saranno consentite dalle ore 7,00 alle ore 12,00. Si richiama al senso di responsabilità della cittadinanza a che sia rispettato il divieto di assembramento e l’obbligo del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro e si utilizzino le mascherine per la protezione delle vie respiratorie. Tale spostamento, in conformità con le misure urgenti di contenimento della epidemia da Covid-19, sarà consentito a coloro che saranno muniti di autocertificazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui