Alla Mostra d’Oltremare tutto pronto per il “Villaggio Sii Saggio, Guida Sicuro”

0
83

Mercoledì prossimo 17 maggio, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, Viale Kennedy n. 54, alle ore 10, 00 si darà il via al taglio del nastro del “Villaggio Sii Saggio, Guida Sicuro”, alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e delle massime autorità politiche, militari e istituzionali regionali.

Dopo la Cerimonia dell’Alzabandiera da parte della Fanfara del 10°Reggimento Carabinieri Campania di Napoli si procederà alla premiazione del Concorso di idee – Inventa una soluzione per la sicurezza stradale, al Teatro Mediterraneo, condotta dai testimonial della manifestazione Gigi & Ross.

A seguire la visita al “Villaggio Sii Saggio, Guida Sicuro” dove gli studenti potranno cimentarsi alla guida dei simulatori presenti all’interno del Pullman Azzurro e salire a bordo dell’auto Lamborghini della Polizia di Stato; percepire i rischi dovuti al mancato rispetto delle regole su strada al “Villaggio sulla sicurezza stradale” dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale. Saranno i protagonisti del “Villaggio dello Sport 2023”, con particolare riguardo alla tutela della sicurezza dei pedoni e dei ciclisti a cura del CONI Campania e dell’Unione Stampa Sportiva Italiana dove sarà presente anche lo stand dell’asd Napoli Pedala, impegnata sui temi della sicurezza stradale dei soggetti deboli, con corsi per imparare a pedalare e consigli pratici per una guida sicura in ambito urbano.

Nel pomeriggio, alle ore 15:00 appuntamento con l’artista Walton Zed che farà dono di una sua tela sulla sicurezza stradale a Graziella Viviano, Presidente dell’Associazione “Sotto gli occhi di Elena”, in presenza degli amici delle due ruote “M2 MOTO CREW SALERNO”. La cerimonia che si terrà all’interno del “Villaggio Sii Saggio, Guida Sicuro”, sarà condotta da Alessandro Bolide direttamente da Made in Sud. A dare voce agli studenti e ai visitatori presenti al Villaggio, saranno gli speaker Sonia Di Domenico, presenter dell’Associazione Meridiani e Dj Aniceto, il dj anti-droga, da anni impegnato nel sociale e promotore di serate anti-dipendenze e sulla sicurezza stradale.

La manifestazione scaturisce dal progetto #siisaggioguidasicuro sulla sicurezza stradale, promosso dalla Regione Campania e attuato dall’Anci Campania con la collaborazione dell’Associazione Meridiani e la partecipazione del personale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, dell’Anas, dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Napoli, di PIARC – Associazione Mondiale della Strada, dell’Associazione Scientifica Infrastrutture Trasporto; si avvale del patrocinio e della collaborazione della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Scuola Regionale della Polizia Locale, del CONI – Comitato Regionale Campania, dell’Unione Stampa Sportiva Italiana e dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale e della media partnership di Rai Campania e Rai Isoradio.

Da settembre ad aprile sono state coinvolte 37 Amministrazioni Comunali, 54 incontri formativi/divulgativi realizzati e oltre 11.000 studenti formati delle scuole di primo e secondo grado del territorio campano e da quest’anno anche quelli degli atenei della Campania. Di grande impatto il video di Gigi&Ross, proiettato nel corso degli incontri di formazione così come le tante testimonianze, i racconti di coloro che hanno vissuto, direttamente o indirettamente, la tragedia degli incidenti stradali con tutte le conseguenze.

Appuntamento a Fuorigrotta, dunque, per gettare le basi per strade più sicure e giovani più responsabili.

 

 

Loading

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!