Un ponte da Salerno a Londra, Kalon Rae trionfa a The Voice Uk

marzo 26, 2018 0 Comments Viaggi 1775 Views
Un ponte da Salerno a Londra, Kalon Rae trionfa a The Voice Uk
0Shares

Kalon Rae, dichiarazione a caldo direttamente da The Voice Uk

 In esclusiva su SalernoNews24

 

Taccuino di viaggio–

di Valeria Saggese

L’ugola d’oro del cantante originario di Nocera Kalon Rae, alias Roberto Angrisani, conquista Tom Jones ed entra a far parte della sua squadra in questa nuova edizione di The Voice Uk.

Nel Regno Unito, a differenza dell’Italia, questo format vola alto: i giurati sono grandi artisti e di conseguenza i concorrenti sono davvero di un livello elevatissimo.

Mi chiamo Kalon Rae e vengo da Londra, sono nato già cantando ma in realtà provengo da una città vicina a Pompei. Sono emerso dalle ceneri”

Con questa battuta il giovane artista salernitano, che vive a Londra da oltre dieci anni, strappa un sorriso ai quattro giurati ma è la sua voce, il suo fantastico falsetto mentre canta Only you di Yazoo che fa sgranare gli occhi a Tom Jones.

Jennifer Hudson e il rapper americano Will.i.am già avevano entrambi dieci concorrenti ma colpiti dalla voce dell’artista nostrano puntavano lo sguardo verso Tom Jones come a dire, sceglilo tu!

Cappello alla Boy George, pantaloni attillati, giacca etnica e orecchini pendenti, colpisce anche per il suo look.

I giurati che lo ascoltano di spalle mente il pubblico è in delirio, restano ancora più affascinati una volta girati.

Voce spesso paragonata a quella di Stevie Wonder, Kalon Rae ha già collaborato con i grandi della musica, da George Michael a the WhoColdplay, Muse, Andrea Bocelli e Sarah Jane Morris.

Vanta anche una top 10 nella classifica UK Pop di Reverbnation con il suo EP The day that I was killed e una nomination come Unsigned songwriter of the year proprio per questo progetto.

Ho conosciuto Kalon a Londra due anni fa e siamo diventati subito amici. Ho creduto subito in lui perchè oltre alla sua voce mi hanno colpito la sua umiltà e il suo essere vero. L’anno scorso l’ho scelto in una rassegna che organizzo ogni anno a Castellabate. Ci vediamo spesso in Inghilterra e ieri l’ho raggiunto al telefono per farmi raccontare a caldo le emozioni di questa esperienza in corso.La cosa più bella è a The Voice Uk mi danno la possibilità di essere me stesso. Tom Jones è una persona stupenda e lavorare con lui che è un pezzo della storia della musica è stimolante.

Mi dà consigli sui pezzi giusti da cantare e mi trovo bene anche con i concorrenti della mia squadra con cui comunichiamo anche su wattsapp dove abbiamo creato un gruppo. Adesso iniziano le sfide e nonostante la paura si faccia sentire, mi auguro di arrivare in finale per raggiungere i miei fan che già sono tanti. La cosa che non mi sembra ancora vera è che ovunque io vada già mi fermano in moltissimi per abbracciarmi e farmi domande”.

 

 

Foto The Voice Uk Youtube Official / e Valeria Saggese

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply