Il tour nazionale “NONCIFERMANESSUNO” approda al Teatro d’Ateneo con Luca Abete

dicembre 1, 2015 0 Comments Università 159 Views
0Shares

Dopo il successo dello scorso anno, oggi, alle ore 14.00, il Teatro d’Ateneo, ospita la nuova tappa del tour nazioanle #NonCiFermaNessuno, con l’inviato di Striscia la Notizia, Luca Abete. L’obiettivo dell’iniziativa, ideata dallo stesso Abete, è ricercare “donatori di entusiasmo”, coinvolgendo tantissimi studenti per una finalità benefica.
La manifestazione consiste nel realizzareselfie sorridenti ispirato all’hashtag #NonCiFermaNessuno da inviare, attraverso l’app ufficiale, sul sito www.noncifermanessuno.net. Verranno così donati pacchi di pasta al Banco Alimentare, grazie alla collaborazione di Pasta Antonio Amato e Pasta Lori.
Più di ventimila sono gli studenti coinvolti, più di cinquemila i contributi raccolti nelle precedenti tappe, più di 1000 app scaricate.
Al grido “NonCiFermaNessuno”, Abete offre ai ragazzi un modo diverso di affrontare la vita, con un unico motto: non arrendersi mai innanzi alle difficoltà. Aprendosi ai giovani, Abete svela se stesso, racconta i suoi esordi, regalando messaggi positivi. “L’idea del format è nata proprio nelle Università: in passato mi sono trovato spesso a dialogare con gli studenti. Quando raccontavo una storia di un sogno realizzato senza raccomandazioni, solo grazie alla caparbietà e la determinazione, vedevo i loro occhi illuminarsi. Il tour quindi è nato proprio nelle Università, ed è andato avanti informalmente diversi anni, per poi concretizzarsi negli ultimi due con quella forma che ha oggi” ha commentato Luca Abete. “Qui a Salerno già lo scorso anno ho incontrato centinaia di studenti in gamba, con tanta voglia di fare e tante storie da raccontare. Questo è lo spirito di #NonCiFermaNessuno, l’idea che portiamo avanti con la nostra iniziativa. Sono certo che questa sarà un’altra tappa ricca di entusiasmo, e con i ragazzi di Salerno, siamo pronti a festeggiare e raccogliere nuovi selfie per il nostro progetto di beneficenza.” Durante la giornata di oggi, saranno presenti stand informativi per gli studenti, per cercare di creare ponti tra Università e mondo del lavoro, inoltre sarà presente uno stand dell’università La Sapienza di Roma che raccoglierà dati dagli studenti per studi sullo studente tipo italiano.
Il pastificio di Salerno, Pasta Antonio Amato, metterà in palio 50 T-shirt Antonio Amato per i primi 50 che scaricheranno l’app #noncifermanessuno durante la tappa a Salerno.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply