Alla “Federico II” Master Universitario di II livello in “Scienze Forensi Universitarie”

gennaio 11, 2018 0 Comments Università 114 Views
Alla “Federico II” Master Universitario di II livello in “Scienze Forensi Universitarie”

E’ indetto per l’anno accademico 2017/2018 il Master Universitario di II livello in “Scienze Forensi Veterinarie” afferente al Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Il Corso di Master universitario di II livello si propone l’obiettivo di fornire un approfondimento teorico-pratico nell’ambito delle scienze forensi, applicate sia all’approccio della scena del crimine che alle metodiche di laboratorio, e di formare professionisti ed esperti in grado di essere validi supporti alla Magistratura e agli organi di Polizia Giudiziaria, fornendo le prove per individuare il colpevole di atti criminosi contro gli animali. Provarne la responsabilità e la volontarietà.

Obiettivo finale del Master è la formazione specialistica di personale qualificato, di diversa estrazione culturale e in funzione delle specifiche competenze regolamentate dai propri Ordini professionali di appartenenza, che approfondisce argomenti specifici delle scienze forensi applicate ai reati a danno degli animali, per la gestione delle attività di indagine.
La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere inviata entro e non oltre il giorno 24 GENNAIO 2018 (ore 12:00) al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II – Ufficio Scuole di Specializzazione e Master – Via Mezzocannone, 16 – 80134 Napoli.

Al Master Universitario di II Livello possono iscriversi tutti coloro che sono in possesso della Laurea Specialistica o Laurea Magistrale come indicato nel bando. Non è consentita l’iscrizione a coloro che sono in possesso di Lauree di Primo Livello conseguite a seguito della frequenza di Corsi triennali. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altro Master, Corso di Laurea, Scuola di Specializzazione e con la frequenza di Dottorati di ricerca. Per il personale sanitario dipendente o libero professionista, operante nel settore della Sanità, sia privata che pubblica, la frequenza del Master esonera dall’obbligo dei crediti E.C.M. (Educazione Continua in Medicina) per l’anno di frequenza.

Le lezioni si svolgeranno il venerdì (h. 9-17) e sabato (h. 9,30-14) in modo da agevolare i professionisti ed i fuori sede. Durante l’Anno Accademico ai frequentanti verranno fornite, dispense predisposte dai Docenti del Master, Testi ed indicazioni bibliografi che su cui approfondire le tematiche trattate durante le Lezioni,  Seminari, e Convegni. Il calendario delle attività didattiche e seminariali è strutturato tenendo conto del Calendario Accademico armonizzando la distribuzione delle ore di didattica frontale in periodi non interessati da festività. La didattica annuale del Master è articolata in moduli che prevedono la trattazione di argomenti in linea con le finalità del Corso, atti a sviluppare specifici profili professionali tenendo conto della loro continua evoluzione ed aggiornamento.

Redazione SalernoNews24.it

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply