Storico Scudetto per il centro-sud, Ginnastica Salerno viene incoronata a Torino.

giugno 11, 2018 0 Comments Sport 73 Views
Storico Scudetto per il centro-sud, Ginnastica Salerno viene incoronata a Torino.
6Shares

SalernoNews24.it-Sport-
Ginnastica Salerno, sabato 9 giugno al Palavela di Torino, ha conquistato il suo primo scudetto nella massima serie, dopo aver nel 2017 ottenuto il titolo di migliore società italiana nella Serie A2.
La squadra composta da: Nicola Bartolini (bronzo al volteggio e corpo libero nella World Challenge Cup di Osijek del 27 maggio scorso), Tommaso De Vecchis, il croato Filip Ude, Gianmarco Di Cerbo, Salvatore Maresca, Valerio Darino e Simone Stanzione accompagnati dai coach Serguei Ouadalov e Valerj Sosnin, dal Direttore Sportivo Antonello Di Cerbo, dal presidente onorario Carmen Guarino e dal Presidente Juliana Sulce, raggiunge un risultato storico: prima squadra del centro-sud ad essere Campione d’Italia.

Nelle tre prove di Arezzo, Assago e Torino mette insieme 487.400 punti lasciando sulla piazza d’onore la Spes Mestre (481.450) e al terzo posto la Ginnastica Civitavecchia (478.900).

Anche la squadra femminile, presente con: Emily Armi, Rebecca Dotti, Giulia Paglia, Ilaria Tini, Vittoria De Filippi, Andrea Noemi Toscano, Daniela Pieretti, il coach Massimo Gallina e con il tecnico Francesca Di Cerbo ha raggiunto lo storico traguardo della promozione con il dominio e la vittoria del campionato di serie B.

Per il successo ottenuto e per aver portato in alto il nome della città di Salerno sono arrivati i complimenti da tutte le Istituzioni, in particolare hanno voluto esprimere la propria soddisfazione: il governatore della Campania Vincenzo De Luca, il Presidente della Provincia Giuseppe Canfora e il sindaco Vincenzo Napoli, che vorranno accogliere nelle rispettive sedi i ragazzi per consegnare un riconoscimento istituzionali.

Intanto i ragazzi, la dirigenza e lo staff, al rientro al Palazzetto Acquamare Sport, si preparano per la festa scudetto e festa promozione, per dedicarsi poi ai prossimi impegni internazionali.

Redazione SalernoNews24.it

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply