Il tecnico gialloblu commenta la vittoria contro i Basket Sarno

aprile 10, 2018 0 Comments Sport 214 Views
Il tecnico gialloblu commenta la vittoria contro i Basket Sarno
5Shares

Coach Orlando: «Partita perfetta, ho un gruppo di uomini veri»

Al termine del match vinto contro il Basket Sarno, coach Pierluigi Orlando ha voluto elogiare la prestazione dei propri ragazzi: «Era una partita difficile, perché Sarno può contare su elementi dal grande talento offensivo. Noi siamo stati bravi a limitare il loro potenziale, mettendo in campo un grande spirito di squadra. Abbiamo disputato davvero una gara perfetta, che ci ha permesso di conquistare una vittoria importante».

Protagonista dei primi due quarti il lungo Kalanj, il cui calo nella seconda parte di gara ha coinciso col crollo di Sarno: «Negli ultimi anni, Kalanj ha dimostrato di essere tra i migliori quattro del campionato nel suo ruolo. Nei primi due quarti è stato un po’ difficile prendergli le misure. Stiamo parlando di un 4 completo, bravo spalle a canestro così come ad attaccare frontalmente e anche a colpire dalla distanza. Nel terzo quarto siamo riusciti a cambiare l’inerzia della partita, aggredendo in difesa con la zone-press per poi colpire in contropiede una volta recuperata palla. In questo modo siamo riusciti a prendere in mano le chiavi della partita, costringendo Sarno a giocare sui nostri ritmi. Ne è venuto fuori il parziale che ha poi deciso la partita»

Contro i biancorossi, Orlando ha dovuto rinunciare ad una pedina preziosa come Esposito. Il 57, in campo solo pochi minuti, è stato però sostituito al meglio da Valentino: «Nei momenti di difficoltà, le squadre composte da uomini veri si compattano ancor di più. Valentino non ha fatto rimpiangere Esposito, giocando un’ottima partita così come tutta la squadra. Da martedì riprendiamo a lavorare intensamente per preparare la prossima gara. Siamo attesi da due partite che, sulla carta, possono risultare agevoli. Noi però noi non dobbiamo abbassare assolutamente il livello di attenzione»
E sulla corsa al quinto posto, il tecnico gialloblu ha idee chiarissime: «Fin quando dipendiamo da noi stessi, dobbiamo soltanto guardare in casa nostra e giocare al meglio le partite che restano. Credo che Partenope difficilmente commetterà passi falsi nelle ultime due giornate. Ma se noi continuiamo a vincere, quella è una cosa che ci interessa relativamente».

Redazione SalernoNews24.it

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply