Campionato Mondiale di Calcio per sordi: cerimonia di apertura a Paestum

giugno 15, 2016 0 Comments Sport 129 Views
0Shares

Parteciperanno 22 squadre da 17 Paesi-

Si è svolta questa mattina presso la Sala Giunta del Palazzo della Provincia, la conferenza stampa di presentazione del Campionato Mondiale di Calcio per Sordi promosso dal Comitato Organizzatore Locale sotto l’egida della Federazione Sport Sordi Italia, con il supporto della Figc-Lnd, la collaborazione dei Comuni di Agropoli, Capaccio-Paestum ed Eboli, e il patrocinio del Coni e del Cip.

Sono intervenuti Carmine De Caro, consigliere nazionale Fssi e presidente del Col “World Deaf Football Championship 2016”; Massimiliano Bucca, consigliere nazionale Fssi; Italo Voza, sindaco di Capaccio-Paestum; Massimo Cariello, sindaco di Eboli; Giovanni Coscia, consigliere provinciale con delega allo Sport; Matteo Autuori, vicepresidente regionale del Coni; Carmine Mellone, presidente regionale del Cip. Franco Alfieri, sindaco di Agropoli, ha inviato i suoi saluti essendo impegnato in attività istituzionali.

Partecipano al mondiale 22 squadre (16 maschili e 6 femminili) provenienti da tutto il mondo: (Italia, Usa, Russia, Ucraina, Giappone, Argentina, Germania, Inghilterra, Belgio, Svezia, Grecia, Polonia, Turchia, Iran, Iraq, Arabia Saudita, Egitto).

La provincia di Salerno ospita, dal 19 giugno al 2 luglio, la terza edizione del Campionato Mondiale di Calcio per Sordi, un importantissimo evento di eccezionale rilevanza sportiva, turistica e sociale che porterà un’affluenza di 1.000 persone, tra atleti e dirigenti, e di circa 15.000 persone tra tifosi e turisti.

La cerimonia ufficiale di apertura del Mondiale di calcio per sordi si svolgerà domenica 19 giugno, alle ore 20.00, presso il Parco Archeologico di Paestum, nell’area antistante il tempio di Nettuno. La partita inaugurale, ITALIA-GERMANIA, si svolgerà lunedì 20 giugno alle ore 17.30 presso lo stadio comunale di Agropoli “Raffaele Guariglia”.

Le finali (maschili e femminili) del campionato del mondo e le relative cerimonie di premiazione e chiusura si svolgeranno il sabato 2 luglio a partire dalle ore 15.30 presso lo stadio comunale di Eboli “Josè Guimaràes Dirceu“.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply